Cinque blog (o siti) di cucina da non perdere

Prassi vuole che i ristoranti facciano i ristoranti e che i blog facciano i blog. Cioè, che i secondi raccontino (recensiscano, descrivano, critichino, lodino) i primi.
Per una volta, vogliamo invertire l’ordine (logico) delle cose. Vi segnaliamo cinque siti che qui a Cascina Ovi seguiamo con interesse. E talvolta con ammirazione.

Lili Madeleine

Pensavi a Proust e invece di ritrovi… Oriana Davini. Penna brillante, questa giornalista ha saputo ricreare in piccolo (per i numeri) e in grande (per la qualità e per l’interesse) la formula che ha fatto grande Dissapore (tranquilli, senza snobismi): contenuti originali scritti con verve, stile pungente, testi brillanti (che è una cosa diversa rispetto a “testi scritti nel ‘brillantese’ stucchevole e artefatto dei reparti copy delle agenzie”). Da non perdere.

Passione Gourmet

Molto interessante la formula di questo sito, sorta di diario di un gruppo di appassionati di cibo e vino. E molto interessante il sistema di valutazione, in ventesimi, dei ristoranti recensiti. Non esistono recensioni (totalmente) negative: tutti i locali che non raggiungono i 12/20 (stiracchiata sufficienza) sono, semplicemente, esclusi dalle pagine virtuali di “Passione Gourmet”. Le valutazioni riguardano essenzialmente il livello della cucina. Eventuali notazioni su ambiente, servizio, cantina sono dettagliate nell’articolo. Il voto su fondo oro si riferisce ai locali di cucina classica/tradizionale. Il voto su fondo rosso si riferisce ai locali di cucina innovativa/moderna. Il voto su fondo platino è assegnato a quei cuochi che si sono distinti per aver creato uno stile unico, nel senso di talmente personale da non reggere paragoni.

Scatti di Gusto

Cibo, ristoranti, notizie e vino le quattro sezioni dell’ottimo sito di Vincenzo Pagano. Sito che, programmaticamente, si propone di raccontare “il buono e il bello del cibo”. Gli “scatti” del nome del sito si riferiscono, crediamo, sia alle (curate, belle) foto sia ai viaggi e ai percorsi in giro per l’Italia, alla scoperta di eventi, locali, piatti. Il file rouge è sempre quello del sapore.

Chiara Maci

Si può fare un blog (anche) di ricette risultando oggettivamente originale rispetto a tanti, bellissimi ma un po’ inflazionati blog di ricette? Sì, si può. Chiedere a Chiara Maci per credere. Di ChiaraMaci.com è interessante tutto. Anche la biografia della blogger, che alterna riga dopo riga, sapientemente, un dato personale e un dato culinario. Davvero molto godibile.

Eat It Milano

Giada e Pietro, moglie e marito da circa un anno, viaggiano, assaggiano, provano. E raccontano. Raccontano bene. Non fatevi ingannare dall’indicazione geografica del titolo: nel blog si parla di tutto, eventi in tutta Italia e piatti di tutte le tipologie. Tre le sezioni: “Recensioni”, “Ricette”, “Eventi e divagazioni culinarie”. Il sito è ricchissimo, ben scritto e corredato di splendide foto.

Lascia un commento


DOVE SIAMO

  • Via Olgia, 11
  • SEGRATE (MI)
  • ITALIA

CASCINA OVI

  • +39 02 213 95 81
  • info(at)cascinaovi(punto)it

ORARIO

  • Ma, Me, Gi, Ve, Sa, Do: 12-30 – 14.30
  • Lu, Ma, Me, Gi, Ve, Sa: 19.00 – 24.00

(c) Ristorante Cascina Ovi Srl - Graphics and copy  

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: